ctiaosta.it - Consorzio per le Tecnologie e l'Innovazione

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto in CTI

Riattivazione aule emergenza Covid-19 18 giugno 2020

E-mail Stampa PDF
L'immagine racconta un momento, una fase forse, di successo.
In questa profonda emergenza, in cui tutti stiamo affrontando un nemico invisibile, una delle priorità della nostra Regione è ancora quella di riuscire a gestire le preoccupazioni e le difficoltà che creano ansia nelle proprie risorse avviando tutte le azioni necessarie a configurare una nuova condizione di normalità.
Tutti gli enti di formazione stanno sfruttando questo periodo affinché la discontinuità organizzativa non sia un evento che impatti frontalmente sulle donne e gli uomini, ma costituisca un percorso progressivo di decostruzione e ridefinizione dell'intero sistema.
La trasformazione tecnologica e digitale, imposta forzatamente dall'emergenza corona virus, diventa sempre più centrale, capace di creare relazioni in modo più veloce, pervasivo e profondo. Ecco perché la richiesta di formazione non si è mai fermata: i segnali sono tutti a favore di un trend positivo, basato tuttavia su strumenti nuovi e specifici contenuti legati al contesto attuale. 
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Giugno 2020 16:25
 

Emergenza COVID 25 maggio 2020

E-mail Stampa PDF
Un'immagine scattata dal balcone di Via Xavier de Maistre del cielo terso e luminoso della Valle D’Aosta, nel pomeriggio del 25 maggio 2020, che si è tinto dei colori della Nostra bandiera: le Frecce Tricolori dell’aeronautica Militare lo hanno attraversato nell’ambito dell’iniziativa “Abbraccio Tricolore”, un'ulteriore, simbolica e spettacolare espressione di unità e speranza che si aggiunge ai tanti e significativi contributi che le Forze Armate hanno dato alla nostra Italia, martoriata e desiderosa di uscire da questo periodo di crisi, con responsabilità ed attenzione. I valdostani dalle piazze, dalle finestre, dalle valli hanno accolto questa maestosa esibizione con entusiasmo, calore ed emozione.
Il Consorzio CTI desidera ringraziare tutte le persone che danno fiducia al nostro ente garantendo che, entro breve e nel pieno rispetto delle norme, verranno riattivate tutte le linee formative. Vorremo rivolgere un ulteriore grande ringraziamento a tutte le donne e gli uomini degli uffici regionali che ci hanno permesso di continuare ad essere presenti con i nostri corsi formativi.
Ci vediamo presto, non lasceremo indietro nessuno.
 
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Giugno 2020 16:21
 

Language Academy Link: corsi di inglese, francese, tedesco e spagnolo

E-mail Stampa PDF
Codice Progetto OCC.10301.19AH.1.0002.FOR
Destinatari: disoccupati o in cerva di prima occupazione, con priorità ad adulti di età compresa tra i 25 anni e i 67 anni non compiuti. 
Nessun titolo di studio richiesto di accesso.
Corsi di breve durata finalizzati all'acquisizione delle competenze chiave per l'apprendimento definite dal quadro normativo europeo.
 
l'Unione Europea vuole promuovere l'apprendimento per la diffusione e la comunicazione delle lingue straniere e creare un ambiente favorevole a tutte. La conoscenza degli idiomi è considerata una delle competenze di base per ogni cittadino europeo al fine di migliorare le proprie opportunità di istruzione e, soprattutto, di impiego. Nel quadro della politica di formazione professionale, il fine che l'Unione Europea si prefigge è pertanto l’acquisizione nell’ambito dei suoi stati membri della padronanza di due lingue oltre alla propria da parte di ciascun cittadino. Il quadro strategico «Istruzione e formazione 2020» definisce l'apprendimento delle lingue una priorità. Il presente progetto intende rispondere all'esigenza di una delle otto competenze chiave necessarie per migliorare la qualità e l'efficienza dell'istruzione e della formazione. Le politiche dell'Unione Europea in rapporto alla cultura sono sempre più ispirate alla strategia Europa 2020. In tale contesto, le capacità linguistiche sono fondamentali per l'iniziativa «Un'agenda per nuove competenze e per l'occupazione». 
 
Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Gennaio 2020 16:41 Leggi tutto...
 

ISAMED-CTI salute, sicurezza, ecologia e professionalità sul lavoro

E-mail Stampa PDF
Codice progetto: OCC.10301.19AH.0.0003.FOR
Destinatari: Persone disoccupate o inoccupate con età compresa tra i 25 anni e i 67 anni
Nessun titolo di studio richiesto di accesso.
12 Partecipanti ad edizione 4 edizioni di cui una svolta in bassa valle

ISAMED-CTI salute, sicurezza, ecologia e professionalità sul lavoro (4 edizioni da 84 ore l'una di cui una svolta in bassa valle)
Il progetto è sviluppato in collaborazione con Isamed Aosta: www.isamedaosta.it

Il progetto si rivolge al settore edile con l’obiettivo di fornire delle competenze certificabili e spendibili. La formazione è incentrata sull’ambito salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, comprendendo diverse certificazioni indispensabili per poter lavorare. Dal momento dell’assunzione il datore di lavoro ha il dovere di formare i propri lavoratori a seconda delle attività svolte, dei ruoli ricoperti e delle attrezzature da utilizzare. È una formazione disciplinata dalla normativa, obbligatoria e indispensabile per essere adibiti alla mansione, ma anche costosa per le imprese. Infatti, tutti i lavoratori devono essere formati, indipendentemente dalle condizioni contrattuali con cui sono inseriti in azienda. Per l’impresa è un investimento impegnativo, che frequentemente diviene di fatto un ostacolo all’assunzione. Qualora il lavoratore, però, sia già in possesso delle certificazioni richieste, il datore di lavoro potrà impiegarlo senza dovere incorrere in ulteriori costi. Le aziende sono quindi incentivate ad assumere personale che abbia già acquisito queste certificazioni. Sul mercato è possibile accedere a questa formazione, anche come privati, ma il costo è proibitivo per persone in cerca di lavoro.
 
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Giugno 2020 16:20 Leggi tutto...
 

Tecnica industriale di Stampaggio. Aosta Valley Molding

E-mail Stampa PDF

Denominazione Scheda Azione: Percorsi formativi professionalizzanti e di specializzazione

Codice Scheda Azione: OCC.08501.19AH.3 

Codice Progetto: OCC.08501.19AH.3.0005.FOR

Il progetto si occupa della formazione e della preparazione di una figura capace di monitorare il processo di stampa a 360 gradi. Tale formazione concerne la verifica dell'adeguatezza di disegni tecnici e prototipi, la programmazione di macchinari, l'esecuzione ed il controllo di lavorazioni di diverso tipo. Il corsista acquisirà conoscenze sui processi produttivi tipici del settore come la lavorazione dei metalli e lo stampaggio delle materie plastiche. Gli aspetti che il progetto approfondirà interesseranno la progettazione e la realizzazione di stampi, di stampaggio e lavorazione mediante macchine tradizionali ed a controllo numerico. L'intervento si articolerà lungo due direttrici: l'analisi della dinamica della domanda di forza lavoro nel comparto industriale locale e la configurazione specifica di alcune competenze richieste dal sistema produttivo. La presente proposta progettuale è nata dalla fondamentale richiesta di tutte quelle imprese insediate nella Bassa Valle, addette nel settore, ossia inserire nella propria azienda figure sì duttili, ma caratterizzate da una esaustiva formazione.

Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Febbraio 2020 14:50 Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2

Chi è online

 11 visitatori online

Notizie flash

Via Xavier, 23 11100 Aosta (AO)
Indirizzo email  segreteria.cti@gmail.com 
Indirizzo email  amministrazione.cti@gmail.com 
Posta certificata PEC: consorzio.cti@pec-neispa.com

Codice Fiscale  01029240072  
Partita Iva  01029240072

codice SDI per la fatturazione elettronica : SUBM70N