ctiaosta.it - Consorzio per le Tecnologie e l'Innovazione

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie www.altaformazioneinrete.it

www.altaformazioneinrete.it

E-mail Stampa PDF

www.altaformazioneinrete.it

 


Se siete alla ricerca di corsi di formazione finanziati dalle regioni www.altaformazioneinrete.it è il sito web che fa per voi. Il sito infatti fornisce le informazioni sull’offerta formativa di numerose regioni italiane, illustrando le modalità di accesso ai voucher. Attivo dallo scorso anno per iniziativa del Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e dell’Unione Europea, il sito ha rappresentato un canale di comunicazione privilegiato per l’erogazione di voucher formativi regionali per circa 13 milioni di euro. La “macchina” formativa pubblicizzata da Alta Formazione in Rete ha visto ben 670 organismi di formazione coinvolti, 2.340 percorsi formativi proposti per un totale di 8.170 voucher richiesti e 2.953 voucher finanziati. È proprio sulla base dei risultati raggiunti che il progetto continua a crescere, rendendo sempre più concreta la prospettiva di un sistema integrato di Alta Formazione che vede il coinvolgimento di 14 Regioni (aderenti al Protocollo di Intesa) di cui solo 9 realmente operative allo stato attuale. In ordine alfabetico sono rispettivamente Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Sardegna, Sicilia, Valle D’Aosta e Veneto (capofila del progetto).


Prima di tutto, per chi non lo sapesse, si spiega nel dettaglio che Cos’è un voucher, come si richiede e che si intende per “alta formazione”. Il sito è semplice ed immediato, proponendo sezioni ad hoc per le differenti tipologie di fruitori (destinatari individuali, aziende o organismi di formazione)
Per la ricerca del singolo corso formativo un motore di ricerca interna facilita l’indagine. Anche una ricerca per regione è possibile mediante i sottoportali regionali. Il catalogo contiene corsi appartenenti a varie tipologie di formazione: dai master universitari e non, ai corsi di specializzazione e di riqualificazione.
In questa fase di avvio, nel sito è specificato che “solamente per la Regione Veneto  possono presentare richiesta di voucher aziendale anche le imprese private per la partecipazione alle attività formative dei propri lavoratori occupati in unità produttive localizzate nel territorio veneto”. Anche nel caso della Sardegna c’è un’eccezione: possono presentare domanda per l’assegnazione del voucher anche gli emigrati sardi o parenti in linea retta fino al II° grado di emigrati sardi (figli, nipoti), purché in possesso della cittadinanza italiana o della doppia cittadinanza.

Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Novembre 2015 10:49  

Notizie flash

 Via Stevenin Monsignor Jean Joconde, 13  11100 Aosta (AO)
Indirizzo email  amministrazione.cti@gmail.com 
Posta certificata PEC: consorzio.cti@pec-neispa.com

Codice Fiscale  01029240072  
Partita Iva  01029240072