ctiaosta.it - Consorzio per le Tecnologie e l'Innovazione

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Ente di formazione - Accreditamento - Qualità

Sistema Qualità Accreditamento

E-mail Stampa PDF

 Il Consorzio C.T.I. è un ente di formazione specializzato in analisi dei fabbisogni formativi, progettazione, selezione, monitoraggio, attestazione delle competenze e gestione corsi di aggiornamento, qualifica e specializzazione; inoltre grazie all’esperienza maturata con la gestione del progetto Plateforme de Travail è in grado di attivare e gestire tirocini formativi, di inserimento e reinserimento lavorativo contando su una ricca rete di partenariati attivati con aziende valdostane e piemontesi.

Il Consorzio C.T.I. ha conseguito l’importante traguardo dell’accreditamento da parte dell’Amministrazione regionale, grazie al quale è stato inserito nell'albo delle sedi formative accreditate nella regione Valle d’Aosta per formazione iniziale e di l'inserimento lavorativo, formazione continua e permanente e formazione superiore. 

L’accreditamento ha consentito a CTI di partecipare ai numerosi bandi indetti dall’amministrazione regionale e di consolidare competenza e professionalità nella gestione di iniziative formative e di tirocini collaborando con profitto e risultati spesso eccellenti con aziende private e pubbliche amministrazioni.

L'ente di formazione dispone di risorse professionali con una ricca esperienza sia in ambito orientativo che nella gestione di percorsi formativi individualizzati, in particolare tirocini. Forti di questa esperienza, siamo in grado di offrire, assieme ad un solido e preparato staff di consulenti esperti di diversi ambiti formativi, una serie di servizi volti all’analisi dei fabbisogni e alla progettazione di percorsi formativi per il potenziamento delle competenze necessarie per l’ingresso nel mondo del lavoro.

In particolare CTI crede nell’importanza di considerare ogni utente protagonista attivo del proprio progetto professionale; il primo obiettivo che lo staff si pone è aiutare i suoi utenti a definire un percorso di scelta valorizzando le sue competenze e le risorse disponibili, tenendo conto del contesto di riferimento, dell'età e delle richieste del mercato del lavoro.

Il Consorzio C.T.I. ha inoltre svolto una attività innovativa in Valle d’Aosta nella diffusione delle conoscenze legate al settore della formazione professionale tecnologica. I settori professionali in cui vanta maggiore competenza sono quelli legati all’area dei servizi alle imprese: amministrazione e contabilità, tecnologie e informazione, ingegneria e architettura e lingue (Cinese, Francese, Inglese, Russo e Spagnolo).

 Formazione

I corsi di formazione professionale promossi dalla Regione Autonoma Valle d'Aosta:

hanno obbligo di frequenza,

sono caratterizzati da una didattica interattiva, che favorisce il coinvolgimento dell'allievo (laboratori, workshop, ecc.),

in alcuni casi prevedono una fase di inserimento in azienda (stage o tirocinio) e la frequenza dà diritto a rimborsi spese e/o indennità,

si concludono con un esame finale, superato il quale si ha diritto al rilascio di un Attestato di Qualifica o di Frequenza legalmente riconosciuti.

I tirocini

Lo strumento consente di fare un’esperienza in azienda per acquisire competenze e agevolare le scelte del percorso lavorativo. Il tirocinio ha una durata di massimo sei mesi.

  

La Direzione  del Consorzio per le Tecnologie e l'Innovazione individua e delinea le strategie aziendali nell’ottica della necessità di una visione dell'organizzazione, permeata per quanto riguarda tutti i suoi aspetti dal concetto di "qualità". Tale modus operandi è definito e documentato nella Politica per la Qualità.

C.T.I. attraverso l’identificazione della propria Politica per la Qualità si assume un impegno globale nei confronti delle parti interessate, impegno che intende perseguire attraverso il continuo miglioramento del proprio SGQ in accordo alle norme delle Regione Autonoma Valle d'Aosta.

L'indirizzo generale che regge e soprintende la Politica per la Qualità è la soddisfazione delle parti interessate ed il rispetto delle prescrizioni cogenti nonché l'erogazione del servizio in un'ottica di miglioramento continuo.

 CARTA DELLA QUALITA' DOWNLOAD  

ORGANIGRAMMA DOWNLOAD 

Le linea strategiche fondanti del Consorzio nell'ottica della qualità si articolano sui seguenti principi:

 Eguaglianza, Imparzialità e Pari Opportunità così da garantire a tutti gli utenti, in possesso dei requisiti richiesti, l’accesso alle attività erogate da C.T.I, e assicurando la parità di trattamento ai partecipanti, in presenza di prove di selezione in ingresso;

  • Trasparenza e Partecipazione sia attraverso la Carta dei Servizi e dei Valori ed il Regolamento, sia rendendo partecipi del proprio operato gli Enti Pubblici Finanziatori attraverso un continuo scambio di informazioni e comunicazioni e incontri, sia realizzando la partecipazione dei cittadini tramite incontri di informazione e la raccolta di suggerimenti e/ o reclami della clientela.
  • Sviluppo professionale delle persone, perseguito attraverso il proprio contributo in qualità di Agenzia Formativa nel facilitare l'ingresso e la permanenza delle stesse nel mercato del lavoro; Sviluppo occupazionale perseguito attraverso la partecipazione attiva alla crescita economica del sistema produttivo territoriale;
  • Inserimento lavorativo attraverso la ricerca di adeguate opportunità sviluppando rapporti costanti con i soggetti che collaborano con il Consorzio, finalizzati alla realizzazione di periodi di stage/tirocini programmati durante l’iter formativo e orientativo;
  • Integrazione e socializzazione, favorendo lo sviluppo di un percorso formativo adeguato e fornendo occasioni di crescita culturale e umana;
  • Coinvolgimento del personale interno e dei consulenti esterni nel perseguimento degli obiettivi delineati tramite l’impegno condiviso sia in fase di progettazione delle attività formative e orientative, sia in fase di erogazione dei servizi medesimi, sia nell’attuazione del Sistema Gestione Qualità, del Sistema Accreditamento per la Formazione Professionale e per l’Orientamento in conformità alle Direttive Regionali.
C.T.I, quindi, attraverso la propria Politica della Qualità persegue il raggiungimento dei seguenti obiettivi fondamentali:
  • Intensificare l’azione pedagogica verso l’allievo (attenzione all’apprendimento, cura del benessere “personale”);
  • Utilizzare metodologie didattiche innovative adeguate ad ogni tipologia di utenza (fasce deboli, adulti, adolescenti);
  • Promuovere il pieno successo formativo degli allievi tenendo conto della complessità dei bisogni, sviluppando azioni di Formazione Professionale e di Orientamento professionale, rispondendo ai fabbisogni formativi, orientativi e professionali del territorio;
  • Fornire un’efficace formazione tecnico-professionale in stretto rapporto con il sistema produttivo territoriale.
  • Predisporre lungo il percorso formativo momenti di supporto orientamento e rinforzo Attivare sinergie con le Associazioni di categoria del territorio (Industriali, Commercianti, ecc.) in modo da sviluppare le future professionalità richieste dal mercato del lavoro;
  • Collaborare con Aziende, Enti locali (Regione, Comuni e Centri per l’Impiego), Associazioni di categoria, Istituzioni pubbliche scolastiche per offrire servizi di consulenza, progettazione e gestione di progetti formativi/ orientativi competitivi e adeguati alle esigenze di mercato;
  • Realizzare una efficacie risposta occupazionale rilevata attraverso l’utilizzo di indicatori di efficacia dell’azione formativa e orientativa  (follow up) ;
  • Offrire interventi di Orientamento per la scelta di un percorso scolastico/formativo/lavorativo adeguato alle competenze, alle aspirazioni e agli interessi degli utenti;
  • Sviluppare, diffondere e sensibilizzare la tematica relativa all’adozione di codici etici, e alla responsabilità sociale delle imprese, anche impegnandosi a redigere e ad adottare un codice di autoregolamentazione volto a garantire e a diffondere una cultura delle pari opportunità e del rispetto delle differenze;
  • Approfondire la capacità progettuale, accrescere la flessibilità operativa e raggiungere la massima soddisfazione del Cliente, assicurando la qualità del personale, le metodologie innovative e l’evoluzione tecnologica.
  • Responsabilizzare tutti i componenti dell'organizzazione e valorizzare le risorse umane, sia per le attitudini personali, sia per l'accrescimento di conoscenze e competenze professionali, anche attraverso la valutazione periodica degli esiti delle attività di formazione; garantire la sicurezza della struttura e delle persone attraverso un monitoraggio continuo, ottemperando alle norme vigenti in materia;
  • Ampliare l'offerta di servizi attraverso l'individuazione di nuovi bisogni formativi (formazione avanzata, nuove professionalità, richieste individuali);
  • Ricercare partner per la realizzazione di progetti congiunti, sia in ambito regionale/nazionale, che in ambito internazionale;
  • Acquisire nuove quote di mercato cercando il mantenimento e la soddisfazione della clientela attuale e impostando contemporaneamente azioni aziendali fondate sulla competitività;
  • Migliorare il livello di efficienza ed efficacia interno, monitorando, isolando ed eliminando cause di oneri derivanti dalla "non qualità" e privilegiando, in tale modo, la prevenzione rispetto ad interventi di rimedio ai problemi;
  • Gestire le attività di Formazione Professionale conformemente ai dispositivi per l’Accreditamento Regionale delle sedi formative.
  • Perseguire il raggiungimento dei valori degli indicatori di efficienza, efficacia e di relazione definiti in apposito prospetto dalla Regione Piemonte e funzionali al mantenimento dell’accreditamento delle sedi formative.
  • Monitorare continuamente l'opinione degli utenti per ottenere un feedback sulla qualità dei servizi forniti e per garantirne la piena soddisfazione;
  • Promuovere azioni di miglioramento al fine di ottimizzare la qualità del servizio erogato attraverso il mantenimento delle strutture rispetto alle norme di sicurezza con particolare riguardo agli spazi per i soggetti portatori di handicap, l’ampliamento delle strutture esistenti – in concomitanza agli indici stabiliti dalla direttiva regionale – con acquisizione di nuove aree da adibire ad aule, laboratori e uffici, effettuare la manutenzione straordinaria delle strutture, realizzare nuovi laboratori mediante l’acquisto di strumenti e attrezzature aggiornati e programmi competitivi (soprattutto a livello informatico).

 

 

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Marzo 2017 08:17  

Notizie flash

 Via Stevenin Monsignor Jean Joconde, 13  11100 Aosta (AO)
Indirizzo email  amministrazione.cti@gmail.com 
Posta certificata PEC: consorzio.cti@pec-neispa.com

Codice Fiscale  01029240072  
Partita Iva  01029240072