ISAMED-CTI salute, sicurezza, ecologia e professionalità sul lavoro

Domenica 12 Gennaio 2020 13:46 amministratore
Stampa
Codice progetto: OCC.10301.19AH.0.0003.FOR
Destinatari: Persone disoccupate o inoccupate con età compresa tra i 25 anni e i 67 anni
Nessun titolo di studio richiesto di accesso.
12 Partecipanti ad edizione 4 edizioni di cui una svolta in bassa valle

ISAMED-CTI salute, sicurezza, ecologia e professionalità sul lavoro (4 edizioni da 84 ore l'una di cui una svolta in bassa valle)
Il progetto è sviluppato in collaborazione con Isamed Aosta: www.isamedaosta.it

Il progetto si rivolge al settore edile con l’obiettivo di fornire delle competenze certificabili e spendibili. La formazione è incentrata sull’ambito salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, comprendendo diverse certificazioni indispensabili per poter lavorare. Dal momento dell’assunzione il datore di lavoro ha il dovere di formare i propri lavoratori a seconda delle attività svolte, dei ruoli ricoperti e delle attrezzature da utilizzare. È una formazione disciplinata dalla normativa, obbligatoria e indispensabile per essere adibiti alla mansione, ma anche costosa per le imprese. Infatti, tutti i lavoratori devono essere formati, indipendentemente dalle condizioni contrattuali con cui sono inseriti in azienda. Per l’impresa è un investimento impegnativo, che frequentemente diviene di fatto un ostacolo all’assunzione. Qualora il lavoratore, però, sia già in possesso delle certificazioni richieste, il datore di lavoro potrà impiegarlo senza dovere incorrere in ulteriori costi. Le aziende sono quindi incentivate ad assumere personale che abbia già acquisito queste certificazioni. Sul mercato è possibile accedere a questa formazione, anche come privati, ma il costo è proibitivo per persone in cerca di lavoro.
 
 
 
 
Iscrizioni al primo corso (sede Aosta) entro venerdì 21 febbraio 2020, le successive date di iscrizione saranno pubblicate nel sito web dell'ente di formazione www.ctiaosta.it

Modalità di selezione:
1. Attraverso la compilazione del test di ingresso, si valuterà la presenza dei prerequisiti per affrontare i contenuti oggetto dell'intero percorso formativo; i risultati di operare la selezione
2. Il colloquio individuale consentirà di verificare la reale motivazione alla frequenza e raccogliere utili indicazioni relative al bagaglio esperienziale, personale e professionale dell'utente

Articolazione modulare del singolo corso:
Indennità di frequenza: 75 Euro lordi ogni 20 ore corrisposte solo se effettuato l'80% di frequenza (L'indennità è erogata nel rispetto di quanto previsto dalla DGR Regionale)
Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Giugno 2020 16:20