ctiaosta.it - Consorzio per le Tecnologie e l'Innovazione

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie CLEANING CERTIFICATION: la pulizia di ambienti interni ed esterni

CLEANING CERTIFICATION: la pulizia di ambienti interni ed esterni

E-mail Stampa PDF

La proposta progettuale si rivolge al settore della pulizia di ambienti interni ed esterni, civili ed industriali, con l'obiettivo di fornire concrete competenze certificate orientate a favorire l'inserimento e/o reinserimento di tutta quella popolazione adulta, all'interno del mercato del lavoro, aumentandone così la possibilità di occupazione. La formazione è incentrata su un ambito ad oggi in continua crescita, ossia la pulizia, l'igiene delle superfici, la sanificazione, l’ausilio di detergenti e disinfettanti, la disinfezione, la qualità, la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, privati o aziende, primo soccorso comprendendo nel suo contenuto alcune certificazioni previste dalle vigenti normative per poter essere sfruttate nel settore di riferimento. Il futuro addetto alle pulizie

professionale/professionista, nel corso della formazione, acquisirà nozioni necessarie per comprendere ed individuare le varie tipologie di spazi, di tecniche e di prodotti più adatti che meglio soddisfaranno il datore di lavoro (privato, impresa o società). L'obiettivo della presente proposta è dunque quello di investire sul capitale umano, senza esclusioni, fornendo competenze concrete e spendibili per i destinatari dell'iniziativa partendo da esigenze reali del contesto produttivo.

  

Obiettivi  

Il partecipante che frequenterà la presente iniziativa formativa acquisirà competenze e abilità tali da essere in grado di inserirsi in un contesto di lavoro del settore della pulizia professionale già formato e con competenze certificate sulle vigenti normative in tema di autocontrollo igienico-sanitario, di sicurezza sui luoghi di lavoro e di primo soccorso in un’ottica di identificazione, gestione e riduzione dei rischi. L’allievo potrà assimilare il concetto di pulizia, di l'igiene delle superfici, di sanificazione, di disinfezione, mediante l’ausilio di detergenti, di disinfettanti e di strumenti adibiti al contesto.

 

 

 

Figura prof. di riferimento       

6.1.5.1.0 - Operai addetti ai servizi di igiene e pulizia La figura effettua in sicurezza la pulizia degli ambienti, sia civili che industriali, sia in interno che esterno. Conosce ed applica le regole e le buone pratiche per movimentare manualmente i carichi, per prevenire i rischi nella pulizia degli ambienti, per gestire le polveri, per effettuare la raccolta differenziata, la selezione e lo smaltimento dei rifiuti presso abitazioni, uffici e luoghi di lavoro, per effettuare pulizie di luoghi alti, vetrate e finestre, per lo stoccaggio e la conservazione dei prodotti e materiali per le pulizie. Assicura inoltre la buona gestione della segnaletica nei luoghi di conservazione di prodotti e materiali per le pulizie. Utilizza quando necessario prodotti chimici per le pulizie, riconoscendone l’etichettatura ed identificando i prodotti pericolosi ed osservando le norme tecniche per l’impiego, la conservazione e lo smaltimento. Conosce le funzionalità dei macchinari elettromeccanici per la pulizia, utilizza se necessario mezzi di sollevamento e trasporto ed osserva le indicazioni per l’utilizzo in sicurezza delle macchine elettriche per la pulizia. Utilizza i dispositivi di protezione individuale previsti dal tipo di pulizia e dal tipo di prodotti e macchinari impiegati.

 

Sintesi Articolazione 

Il progetto si rivolge al settore della pulizia professionale con l’obiettivo di fornire e far acquisire ai destinatari competenze certificabili e spendibili. La formazione è incentrata sull’ambito della pulizia, dell’igiene delle superfici, della sanificazione, della disinfezione, della qualità, della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, privati o aziende. In più essa comprende diverse certificazioni indispensabili per poter lavorare, oltre ad una formazione pratica orientata ad insegnare le caratteristiche degli spazi, delle superfici su cui applicare detergenti e disinfettanti.

 

Articolazione modulare:

HACCP    6 ore

A norma dell'estratto alla DGR n.4197/2004 per il personale di sala, che svolge e assolve incarichi meramente esecutivi deve essere previsto un corso teorico-pratico della durata minima di 4 ore opportunamente implementabili, la cui validità è di tre anni. Alla scadenza i soggetti interessati sono tenuti alla frequenza, ogni triennio, di un corso di aggiornamento della durata di due ore, finalizzato al rinnovo dell’attestato medesimo. I corsi sull’autocontrollo igienico-sanitario sono rivolti a tutti coloro che operano nella aziende di pubblico esercizio (titolare, soci, collaboratori e dipendenti) e sono finalizzati alla conoscenza del sistema HACCP per rendere i comportamenti dei singoli coerenti con la normativa, supportando l’attività di rilevazione e di controllo predisposta all’interno delle aziende.                      

LA SICUREZZA SUL LAVORO 12 ore

il Testo Unico sulla Sicurezza D.Lgs. 81/2008, nasce per sostituire il D.Lgs. 626/94 al fine di fornire una regolamentazione volta alla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. Nel Testo Unico vengono indicate tutte le figure obbligatorie atte alla tutela della sicurezza dei lavoratori in azienda, ognuna delle quali deve ricevere una formazione adeguata Il datore di lavoro deve predisporre tutte le misure necessarie per proteggere la salute e la sicurezza dei lavoratori che esercitano qualsiasi attività all’interno dell’azienda. Il D.Lgs. 81/2008, recentemente innovato dal D.Lgs. 106/2009, contempla la formazione, l’informazione e l’addestramento come dei percorsi necessari che devono seguire i lavoratori per apprendere le regole e le metodologie che fanno parte del sistema prevenzionistico. 

 

ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO  12 ore

È la formazione necessaria per potere ricoprire il ruolo da addetto al primo soccorso nel settore della pulizia professionale. Detta formazione, seppure non obbligatoria, si configura come fondamentale nella gestione delle emergenze all'interno del luogo di lavoro e, inoltre, è utile ai fini dell'attribuzione della qualifica di responsabile del primo soccorso all'interno dell'organigramma aziendale.       

 

ORGANIZZARE LA QUALITA' DEI SERVIZI 12 ore

Il modulo intende formare il corsista circa l'importanza di conoscere e applicare correttamente i principi teorici della qualità e della sua organizzazione sottesi all'esecuzione delle operazioni di servizio. Nel corso del processo di erogazione del servizio, infatti, occorrerà tenere presente che la qualità nasce dall'insieme di efficienza ed efficacia.

 

LA PULIZIA DEGLI AMBIENTI INTERNI ED ESTERNI PRIVATI 8  ore

Il modulo intende formare il futuro esperto/professionista della pulizia nell’analisi degli ambienti, interni ed esterni, dei perimetri e degli spazi in maniera tale da prepararlo rispetto a quelle che saranno le sue mansioni nella pratica per una committenza privata (domestica). Si analizzerà il concetto di pulizia (civile ed industriale), di igiene delle superfici, di sanificazione, di disinfezione. Si esamineranno prodotti, detergenti, strumentazioni legati all’attività, senza trascurare lo sviluppo di competenze legate all’osservazione della composizione dei materiali su cui operare.

               

LA PULIZIA DEGLI AMBIENTI INTERNI ED ESTERNI COMMERCIALI E PUBBLICI  8  ore

Il modulo intende formare il futuro esperto/professionista della pulizia nell’analisi degli ambienti, interni ed esterni, dei perimetri e degli spazi in maniera tale da prepararlo rispetto a quelle che saranno le sue mansioni nella pratica per una committenza commerciale/pubblica. Si analizzerà il concetto di pulizia (civile ed industriale), di igiene delle superfici, di sanificazione, di disinfezione. Si esamineranno prodotti, detergenti, strumentazioni legati all’attività, senza trascurare lo sviluppo di competenze legate all’osservazione della composizione dei materiali su cui operare.

Ultimo aggiornamento Domenica 11 Ottobre 2020 08:17  

Notizie flash

Via Xavier, 23 11100 Aosta (AO)
Indirizzo email  segreteria.cti@gmail.com 
Indirizzo email  amministrazione.cti@gmail.com 
Posta certificata PEC: consorzio.cti@pec-neispa.com

Codice Fiscale  01029240072  
Partita Iva  01029240072

codice SDI per la fatturazione elettronica : SUBM70N